fbpx

Il dolore cervicale è un disturbo molto comune, che può essere causato da sintomi di diversa natura.
Questi dolori possono infatti interessare le strutture nervose, ossee, vascolari, muscolari o ligamentose del tratto cervicale della colonna vertebrale.

Tra le cause del dolore cervicale ci  possono essere:

  • colpi di freddo (torcicollo)
  • sbalzi di temperatura e aria condizionata
  • posture sbagliate assunte nel corso della giornata
  • sovraccarichi eccessivi e ripetuti sui muscoli del collo
  • traumi pregressi (colpi di frusta)
  • osteoartrite delle vertebre cervicali (spondilosi)
  • degenerazione di uno o più dischi intervertebrali
  • stress (spesso molte persone scaricano le tensioni della giornata assumendo posizioni rigide e contratte; queste agiscono sui muscoli del collo e della spalla irrigidendoli)
  • mancanza di attività fisica
  • eccesso di alcuni tipi di attività fisica
  • cattivo riposo notturno: uso di materassi e cuscini non adatti

Per capire quindi quale sia la causa del dolore è  dunque fondamentale effettuare una diagnosi: esami come i raggi X o la TAC sono in grado di evidenziare i problemi alla base del dolore cervicale.

Nella maggior parte dei casi, la cervicalgia è provocata dalla semplice contrattura della muscolatura del collo e delle spalle. In alcuni casi rari, il problema è di natura ossea e cartilaginea, soprattutto nei giovani.

Una delle soluzioni per migliorare e risolvere il problema dei cervicali è quello di effettuare un programma mirato di esercizi posturali , eseguiti con costanza. Gli esercizi avranno lo scopo di mobilizzare le vertebre cervicali e di allentare le tensioni accumulate durante la giornata. Una regola fondamentale è quella di non fare manovre brusche, che risulterebbero inefficaci e dannose. Queste esercitazioni vanno praticate regolarmente, possibilmente tutti i giorni ed inizialmente sotto la supervisione di personale qualificato.
Nei prossimi giorni vi mostreremo alcuni esercizi da effettuare. Potete eseguire questi semplici movimenti dove e quando volete, in palestra, in ufficio, in spiaggia, sotto la doccia o prima di dormire.